Sneakers

Le Air Jordan 1 Switch si trasformano da High a Low

Articolo di

Edoardo Cavrini

Viste per la prima volta attraverso le storie pubblicate dal noto skater Lui Elliott, le Air Jordan 1 Switch sono immediatamente diventate virali grazie all’aggiunta di un dettaglio alquanto particolare.

La scarpa si presenta come una normalissima Air Jordan 1 High con una tomaia in suede color marrone, beige e nero. A spiccare, nell’estetica della sneaker, sono invece i dettagli azzurri che troviamo proposti sull’outsole, sui lacci e all’altezza della caviglia. Proprio sul collar che avvolge la caviglia è presente la killer feature della scarpa, una zip che, una volta aperta, permette di trasformare la sneaker in una Air Jordan 1 Low. L’ispirazione che si cela dietro il design della calzatura sembrerebbe voler omaggiare tutti gli skater abituati a tagliare il collar delle loro scarpe.

Il nuovo modello firmato Jordan Brand prenderà il nome di Air Jordan 1 Switch e sarà reso disponibile a partire dal prossimo anno in tre differenti colorazioni.

prossimo articolo

Come realizzare in casa dei fantastici tappeti personalizzati