Sneakers

Con l’ultima release le New Balance 550 diventano viola

Articolo di

Edoardo Cavrini

Mentre il pubblico europeo attende ancora l’arrivo delle tre precedenti colorway, “Varsity Gold”, “Burgundy” e “Black”, New Balance ha pensato di portarsi avanti con i lavori presentando una nuova variante, viola, della 550.

La New Balance 550 deve il suo successo alla collaborazione con il brand guidato da Teddy SantisAimé Leon Dore, capace di trasformare una sneaker che non veniva rilasciata dal 1989 in una delle proposte più richieste e fresche nell’odierna scena sneaker. La scarpa low top, ideata in origine per i parquet dei campi da basket, vanta un particolare layering di pannelli in pelle bianca, suede grigio e inserti colorati di viola. Insieme alla numerazione della scarpa, collocata nella zona dell’avampiede, anche la “N” laterale, la tongue e l’outsole si tingono secondo il solito color blocking della silhouette.

La release US di questa New Balance 550 è programmata per il 24 giugno, mentre il drop europeo non è ancora stato pianificato.