Le Nike Air Max 90 si tingono di “Chlorophyll”

Articolo di

Edoardo Cavrini

Per celebrare il 30° anniversario di Nike Air Max 90 il brand di Beaverton è pronto a tingere la silhouette disegnata da Tinker Hatfield con l’iconica colorazione “Chlorophyll“.

Lo schema colori proposto sulla scarpa venne visto per la prima volta nel 2008 sulle Air Trainer 1, nel 2009 fu ripreso sulle Air Max 1 Patta e due anni fa sulle Air Jordan III. Ora, a 12 anni di distanza la colorway è pronta ad approdare sulla tomaia delle Air Max 90.

La sneaker sarà caratterizzata da una tomaia in mesh color bianco, e dalla presenza di pannelli in suede grigi e pelle nera che risalteranno gli inserti verdi.

Ancora nessuna informazione riguardo la data di rilascio. Restate aggiornati con noi per scoprire quando avverrà il lancio.

prossimo articolo

Tutti gli album e i brani usciti questa settimana