Sneakers

Le Nike Air Trainer 1 debuttano in versione Utility

Articolo di

Edoardo Cavrini

A 35 anni dal suo debutto la Nike Air Trainer 1 è finalmente pronta a fare il suo ritorno sugli scaffali. Per il suo compleanno lo Swoosh ha organizzato diverse release tra cui la già attesissima versione in collaborazione con Travis Scott e la nuova versione Utility in colorazione “Honeydew“.

La scarpa, giunta a noi grazie agli scatti pubblicati dal profilo Instagram di @hichem.og_, presenta la stessa struttura del modello originariamente indossato da McEnroe, ma si arricchisce di alcuni nuovi dettagli. Innanzitutto la colorway della Air Trainer 1 è contraddistinta da tonalità terrose che si alternano su strati di pelle, mesh e tessuti sintetici, spaziando da sfumature marroncine ad altre grigie e verdognole. Il branding Nike si tinge invece di più colori: sulla linguetta e dietro al tallone è stato utilizzato il blue navy, mentre lateralmente spiccano gli Swoosh in versione pistacchio e lime.

La differenza più sostanziale rispetto al modello OG è tuttavia collocata nel laccio posto sopra al sistema di allacciatura, che abbandona il velcro in favore di una chiusura a incastro dall’aspetto più tecnico, perfettamente in linea alla versione Utility. Tra intagli e decorazioni su mudguard e heel panel, il look della scarpa è rifinito dall’intersuola tinta di giallo.

Al momento la data di uscita di queste Nike Air Trainer 1 Utility “Honeydew” non è ancora stata annunciata. Restate con noi per i prossimi aggiornamenti.