Le Nike Blazer si riempiono di patch

Articolo di

Vittorio Tomasella

Dopo aver rilanciato la silhouette con una serie di nuove iterazioni, Nike ripropone ora le Blazer in due nuove varianti con loghi all over. Una versione High bianca ed una versione Low nera.

In entrambi i modelli la tomaia è stata rivisitata con un finto effetto taglia e cuci, in cui una serie di toppe con il logo Nike vengono unite tramite una lavorazione denominata Patchwork. Midsole e swoosh monocolore completano il look, bilanciando l’effetto colorato creato dalle patch multicolor.

Per il momento non ci sono informazioni sulla release, perciò continuate a seguirci per le prossime news a riguardo.

Nel frattempo non perdetevi l’annuncio della collaborazione tra adidas e Kid Cudi.

prossimo articolo

In arrivo una nuova collaborazione tra Nike e Tom Sachs?