Sneakers

Le Nike KD 15 sono state svelate questa notte

Articolo di

Andrea Mascia

La grande vittoria dei Brooklyn Nets ai danni di Cleveland spedisce i primi direttamente ai play-off, ma aldilà del grande risultato sportivo la più grande highlight del match l’abbiamo spottata ai piedi di Kevin Durant. L’artista originario di Washington ha infatti indossato la KD 15 – ultima arrivata della legacy – nella colorazione “Triple Black”, che presenta dettagli e un design che si allontanano leggermente dalla precedente KD 14.

Infatti, la scarpa da gioco si presenta con un design più essenziale: la “gabbia” che avvolge la scarpa è posizionata sia su interno che esterno piede, abbandonando il dettaglio riconducibile alla Air Presto che era presente nella KD 14. Inoltre, i dettagli fanno da padrone: la tongue è caratterizzata da mosaici e da pattern paisley, il tutto a ricordare gli interessi “off-court” di KD, come ad esempio l’arte. Analogicamente alla precedente signature shoe di Durantula troviamo il logo “KD” posizionato sulla tongue, oltre ovviamente alla tecnologia Zoom e il rispettivo display posizionato all’interno della midsole. Anche se la data della release ancora non è stata programmata, il drop è pronosticato per la fine del mese di aprile. Anche se KD non è candidabile per il titolo di scoring point di questa stagione, è comunque stato in grado di far parlare di sé.