Le nuove divise del PSG celebrano i suoi 50 anni

Articolo di

Claudio Pavesi

Il Paris Saint-Germain ha rilasciato le sue due prime maglie, quella casalinga e quella dedicata alle trasferte, ovviamente firmate da Nike Football.

Le divise sono esteticamente simili e speculari, dotate di un tocco vintage che riprende proprio le prime divise create da Daniel Hechter, il designer che nel 1970 prese in mano la società mettendo le fondamenta a ciò che oggi siamo abituati a conoscere come una potenza del calcio europeo.

I riferimenti principali di entrambe le divise sono i kit utilizzati nel 1995-96, anno in cui il PSG vinse campionato francese e Coppa delle Coppe. Nulla è lasciato al caso, dai bordi bianchi (blu nella away) che costeggiano la grande fascia rossa centrale, così come la scelta di utilizzare il colletto a polo nella maglia away.

A testimoniare l’enorme rilevanza del PSG nei ranghi di Nike, la maglia dei parigini è l’unica che possiede una sezione dedicata su Nike App, con tanto di visione esplorativa in 3D e i passaggi eseguiti per svilupparne il design.

In attesa delle altre due maglie della squadra, incluso il sempre attesissimo kit firmato Jordan Brand, le maglie del PSG sono ora disponibili su nike.com.

prossimo articolo

Brain Dead e Slam Jam lanciano una t-shirt per raccogliere fondi in favore della ONG Mediterranea