Le spedizioni continueranno regolarmente anche con il Coronavirus

Articolo di

Edoardo Cavrini

La situazione che riguarda l’emergenza Coronavirus ha preso una piega decisamente inaspettata e la decisione di rendere l’Italia zona protetta ha preso molte persone alla sprovvista. Nel corso della giornata di oggi, abbiamo ricevuto molte domande sui nostri canali social riguardo l’organizzazione delle consegne di ordini effettuati online e di spedizioni, per questo motivo abbiamo scelto di fare un po’ di chiarezza a riguardo.

Il Governo, tramite una nota esplicativa del DPCM emessa l’8 marzo 2020, ha chiarito che “le limitazioni introdotte non vietano gli spostamenti per comprovati motivi di lavoro lasciando libera circolazione alle merci.

Se avevate in mente di comprare un paio di sneakers è il momento perfetto per farlo, molti negozi stanno infatti offrendo la spedizione gratis su tutti i loro articoli. L’iniziativa nasce come conseguenza della chiusura degli store fisici, in maniera tale da riuscire a contrastare la diffusione del virus.

Lo stesso discorso vale anche per le spedizioni provenienti dall’UE, giovedì potremo tranquillamente provare ad acquistare la collaborazione tra The North Face e Supreme.