Talks

L’esoscheletro di Wandercraft permette ai paraplegici di camminare

Articolo di

Greta Scarselli

Wandercraft ha realizzato un esoscheletro che permette alle persone paraplegiche di camminare.

Si chiama Atalante ed è un dispositivo definito quasi come un “robot indossabile” che permette alle persone con paralisi motorie di potersi alzare di nuovo in piedi e fare diversi tipi di azioni quali camminare, prendere oggetti a diverse altezze e tirare a canestro.

Lo sviluppo di questo progetto è in corso da anni, ma adesso Wandercraft ha svelato il suo ultimo esoscheletro che permette movimenti e un’andatura molto più fluida e naturale, nonché regolabile per quanto riguarda la velocità. Per comandarlo è possibile sfruttare un apposito telecomando, ma anche un’applicazione che permette di ottimizzare i movimenti.

Al momento, Atalante viene utilizzato nella riabilitazione, in quanto ha sempre bisogno di una figura esterna capace di gestirlo, ma ci si aspetta che nel futuro possa essere implementato anche nella vita quotidiana di persone paraplegiche.