Lil Uzi Vert e l’inaspettata richiesta di un fan

Articolo di

Matilde Manara

Pochi giorni fa abbiamo parlato di “Stormzy Scholarship”, il progetto portato avanti dal rapper inglese Stormzy per favorire il percorso di formazione di alcuni studenti di Cambridge. Oggi, invece, a scendere in campo per dimostrare che la musica di strada e l’istruzione possono andare a braccetto, è Lil Uzi Vert.

Il rapper di Philadelphia si è trovato faccia a faccia con un fan dentro un centro commerciale, ma il ragazzo, dopo aver fatto di tutto per trattenere Uzi, non gli ha chiesto né un autografo, né una foto, bensì di pagargli gli studi.

Lo studente della Temple University, Raheel Ahmad, ha trovato nel rapper il suo angelo custode, dal momento che stiamo parlando di costi universitari che si aggirano attorno ai 90.000 dollari.

Lil Uzi, filmato dal ragazzo stesso, gli ha illustrato successivamente le sue condizioni. Se Raheel vuole i suoi soldi, dovrà assolutamente finire la scuola. Il ragazzo si è detto pronto a rispettare l’accordo e Uzi ha acconsentito ad inviargli il denaro, chiedendogli tutti i suoi dati personali e i documenti, così da poter procedere con quella che, dentro un grande magazzino di Philly, si è trasformata a tutti gli effetti in una borsa di studio.

“Show me all your papers and everything, and you’ll get 90 thousand from me. I’m serious. If you don’t show me, you won’t get 90 grand from me…you gotta show me the proof.”

prossimo articolo

Le hot news che potresti esserti perso questa settimana, dalle YZY BSKTBL “Quantum” alla causa tra Spotify ed Eminem