Fashion

La linea CAMPERLAB di Camper non va sottovalutata

Articolo di

Ruben Di Bert

Camper sta dimostrando di essere un brand super cool. Se il marchio spagnolo sta attirando l’attenzione delle fashion victim come mai prima d’ora è merito della linea CAMPERLAB, introdotta per la prima volta nel 2015 e rilanciata in pompa magna nel 2020 con la nomina di Achilles Ion Gabriel alla direzione creativa. 

Il designer finlandese, con un passato da Marni e SUNNEI, sta infatti dirigendo la sub-label con uno spirito avanguardistico che esplora il mondo delle calzature attraverso un punto di vista non convenzionale.

Le sue creazioni, spesso concettuali, mettono in evidenza un’estetica surreale e un raffinato senso dell’umorismo che vogliono riflettere la bellezza delle contraddizioni mantenendo fede all’heritage della casa madre. 

Un validissimo esempio di questo approccio è la collezione autunno/inverno 2022, in cui la sperimentazione crea una serie di design unisex caratterizzati da tonalità vivaci, finiture inaspettate e stili adatti a ogni occasione. 

Si va quindi dai boots ultra minimali alle sneakers con tomaia stratificata, passando per gli stivali da cowboy e i mocassini tie-dye.