I loghi dei brand più famosi rivisitati da un estro tutto londinese

Articolo di

Jessica Longhi

Dopo il successo dei bootleg di Ava Nirui, altri artisti sembrano voler seguire il suo estro creativo, mescolando arte e fashion. Questa volta è il turno del grafico londinese Reilly che ha mixato in modo divertente tantissimi loghi di brand famosi e non soltanto di aziende di moda. Sono presenti infatti anche noti marchi di fast food e di supermercati, persino siti di e-commerce.

I suoi disegni stanno riscuotendo tantissima approvazione, ecco cosa dicono di lui:

“From Supreme‘s Box Logo to Chanel‘s double C’s, logos are an instantaneous connection to a certain brand and aesthetic. In mere milliseconds of looking at a certain brand’s logo, our brains are able to connect and recollect instantly. Taking it one step further is London-based graphic designer Reilly, who has set out to remix and redesign the logos that we see each and every day. Taking fashion’s most iconic logos, Reilly places together the high and lower end brands together, morphing Fendi into FILA and Stella McCartney into Stella Artois.”

 

Di seguito vi lasciamo le immagini di alcuni suoi lavori.

prossimo articolo

VHP: Very Hyped Person. I migliori outfit dei VIP