“Love Hurts” ft. Travis Scott anticipa il nuovo album di Playboi Carti

Articolo di

Greta Scarselli

Nella giornata di ieri Playboi Carti ha rilasciato su SoundCloud un nuovo singolo in collaborazione con Travis Scott, intitolato “Love Hurts”.

Dopo il suo omonimo mixtape di debutto uscito il 14 aprile dello scorso anno, il rapper di Atlanta si era dedicato al tuor facendo tappa anche Milano questo 11 marzo, trovandosi a dover spostare il concerto dal Circolo Magnolia di Segrate al Fabrique a causa della grandissima richiesta di biglietti.

Nel resto del tempo Playboi Carti si è chiuso in studio per scrivere il suo nuovo album. Le prime notizie sono state date da lui stesso a dicembre, pubblicando un post su Instagram in cui affermava di essere in “album mode” e ciò è poi stato confermato da un recente tweet di Pi’erre Bourne in cui il producer ha scritto che qualcuno dell’etichetta vuole fargli twettare l’album di Carti.

https://www.instagram.com/p/Bc2u1bTBc9t/

Ciò ci ha suggerito che il progetto fosse pronto e l’uscita imminente: tuttavia proprio oggi su SoundCloud è apparso in anteprima tutto l’album in questione, probabilmente rilasciato da terzi e adesso rimosso.

Possiamo comunque immaginare che il produttore di “Magnolia”, brano che ha portato Playboi Carti all’esordio, sia presente anche nel nuovo album del rapper. Per quanto riguarda il resto delle collaborazioni, oltre a Travis Scott, sembra che Lil Uzi Vert e Young Thug siano sicuramente presenti.

Aspettiamo adesso l’effettiva data di rilascio dell’album, restate connessi su Outpump per i prossimi aggiornamenti.

prossimo articolo

Al via la seconda edizione di Skate & Surf Film Festival a Milano