LVMH ha iniziato a produrre gel disinfettante

Articolo di

Ruben Di Bert

LVMH, multinazionale che detiene brand come Louis Vuitton, Fendi e CELINE, si è attivata per contribuire ad aiutare la Francia nella lotta contro il Coronavirus.

Secondo quanto divulgato da Bernard Arnault, proprietario del gruppo, a partire da oggi gli stabilimenti di profumeria e cosmetici utilizzati da Dior, Givenchy e Guerlain, lavoreranno con costanza per produrre gel idroalcolico disinfettante da regalare ai reparti sanitari dello Stato. Nella dichiarazione, il CEO del gruppo ha inoltre affermato che tale iniziativa rimarrà valida per tutto il tempo necessario.

Come successo in Italia, anche in Francia si sta andando contro l’esaurimento di mascherine e gel disinfettanti ed è per questo che Arnault non ha perso tempo per aiutare il suo Paese. Nella prima settimana sono già previste dodici tonnellate, ma si lavora per far sì che la quantità aumenti.

prossimo articolo

“Diva”: Don Toliver sapeva dove sarebbe arrivato ancor prima di esordire