LVMH sospende FENTY, il brand di Rihanna

Articolo di

Ruben Di Bert

Le premesse erano molto buone, ma le aspettative non si sono realizzate. Dopo neanche due anni dalla sua fondazione, FENTY, il brand nato dalla partnership tra LVMH e Rihanna, si ferma in attesa di un nuovo piano.

Il debutto nel settore dell’alta moda da parte della cantante pare proprio non sia stato un gran successo e dopo le dichiarazioni di qualche mese fa, che definivano il marchio un progetto ancora in “work in progress”, l’annuncio che in molti si aspettavano da tempo non è tardato ad arrivare. Sebbene l’obiettivo fosse quello di conquistare la clientela dei millennials attraverso un approccio digitale basato su un’estetica prevalentemente genderless, il progetto non è riuscito a decollare e i vari drop con strategia see-now-buy-now sono rimasti inosservati per il loro stile definito troppo neutrale.

Per contrasto invece, le linee Fenty Beauty, Fenty Skin e Savage X Fenty continuano a mantenere una fanbase elevatissima che porta l’artista a essere ai vertici della scena nonostante la sua assenza prolungata dal panorama musicale.

prossimo articolo

Il San Valentino di Nike è dedicato agli amanti dello sport