Fashion

LVMH vuole comprare Ralph Lauren

Articolo di

Ruben Di Bert

L’impero di LVMH non conosce limiti. L’espansione del gruppo francese negli ultimi anni ha toccato tutti i settori della moda, dallo streetwear al lusso, passando per i gioielli e le calzature. Ci sono state ad esempio la leggendaria acquisizione di Tiffany & Co. per 15.8 miliardi di dollari, il rilevamento del 60% delle quote di Off-White e il recente accordo con Aimé Leon Dore, che si aggiungono agli investimenti attraverso il fondo di private equity L Catterton in Etro e Birkenstock.

A quanto pare, però, la conquista del fashion business non finisce qui. Secondo quanto riportato da alcune fonti, sembrerebbe infatti che la holding sia ora interessata all’acquisizione di Ralph Lauren. Pare addirittura che le trattative si siano svolte nel corso degli ultimi due anni e una fusione tra i due potrebbe essere imminente. 

Se andasse effettivamente in porto, il deal rappresenterebbe l’inizio di un nuovo capitolo per una delle firme più importanti al mondo, che attualmente sta pianificando la successione del suo fondatore.