Ecco quali saranno i trend del 2019

Articolo di

Ruben Di Bert

Lyst, il motore di ricerca numero uno nel mondo della moda, ha analizzato il comportamento online degli oltre cinque milioni di utenti che ogni mese cercano accessori e capi d’abbigliamento sugli oltre dodicimila e-store aggregati, per individuare i brand più popolari e i trend che nel 2019 guideranno lo shopping maschile. 

Guardando la classifica dei marchi più amati degli ultimi 365 giorni, traspare una dominanza del settore streetwear highend, con nomi come Gucci, Balenciaga, Nike, OffWhite, Givenchy e Stone Island, che si suppone rimarranno anche per quest’anno sulla cresta dell’onda.
Per quanto riguarda le tendenze invece, troviamo il ritorno della sartoria, che si fonde però con articoli sportivi, andando a comporre look perfetti per lo street style.

Un altro aspetto fondamentale che caratterizzerà l’anno è il trend Gorpcore, che dimostra una continua crescita della moda outwear e del relativo techwear, spinto dalla necessità di comodità e performance.
A crescere è soprattutto la ricerca di scarpe da trekking, con una base annua del 28%.

Segna oltre centomila ricerche globali la tuta, con la dominanza di adidas Originals e Kappa all’interno della categoria. Anche la spesa delle giacche tecniche rivela l”impennata, a conferma dello stile di vita attivo che interessa gli utenti maschi. Il colore predominante del settore activewear è invece il nero, con qualche alternanza di fantasie camouflage. Inoltre, è presente una forte nostalgia degli anni90, manifestata dal ritorno di marsupi, capi in pile e sciarpe da calcio. 

E secondo voi quali saranno i trend e i marchi a guidare questo 2019?

prossimo articolo

“Deng Deng”, il nuovo singolo di Ensi