La maglia away delle Red Stars celebra Chicago

Articolo di

Marco Grassi

La Chicago Red Stars, una delle principali squadre partecipanti al campionato femminile NWSL, scenderà in campo nelle partite in trasferta con una maglia speciale.

La stagione femminile 2020 in USA sarebbe dovuta partire già a metà aprile, ma con l’arrivo della pandemia non si sa ancora quando potremo rivedere in campo il campionato nazionale delle detentrici dell’ultimo titolo mondiale.

Per celebrare lo spirito di unione e la forza di una città, una della squadre principali del campionato, la Chicago Red Stars, ha presentato una nuova divisa denominata “The Neighborhood Kit”. Una maglia da trasferta che, se non fosse utilizzata in un campionato femminile, oggi verrebbe maggiormente celebrata per via del suo valore simbolico.

Il design di questa maglia è sviluppato attraverso due punti di vista. Oltre a riprendere i colori sociali e il logo delle 4 stelle rosse, sulla maglia si possono vedere due grandi strisce orizzontali che ricreano la grafica che rappresenta la città di Chicago. Osservando la maglia più da vicino si intuisce poi il vero significato del nome neighborhood. Infatti, a comporre le strisce orizzontali sulla parte frontale della maglietta, ci sono i nomi dei 77 quartieri che compongono la città di Chicago.

Il vero elemento artistico di questa maglietta, però, è lo skyline della città sul retro, anch’esso composto dai quartieri che hanno reso Chicago la terza città degli Stati Uniti e una delle più influenti in termini culturali.

L’ascesa del calcio femminile, soprattutto negli Stati Uniti, sta portando un’ondata di aria fresca anche al mondo del merchandising. Dopo il record di vendite generato dalla maglia dell’anno scorso, i Chicago Red Stars si preparano a vincere anche quest’anno il premio per la miglior maglia della NWSL.