L’ultima maglia Nike della Roma è un omaggio al passato

Articolo di

Claudio Pavesi

Non è un segreto che la maglia 2020-21 sia l’ultima maglia della AS Roma con Nike per via della recente rescissione contrattuale con il brand americano. Andiamo quindi a scoprire questa ultima maglia Nike.

La divisa casalinga è un chiaro omaggio alla divisa “ghiacciolo” del 1979-80, chiamata così per l’alternanza degli intensi colori rosso, arancione e giallo. Realizzata da Piero Gratton, il compianto designer che realizzò il logo del Lupetto, la maglia 1979-80 fu rinomata per la sua originalità e per aver vestito i giocatori durante la vittoria della Coppa Italia di quella stagione, di cui ricorre il quarantesimo anniversario.

La maglia attuale è una rivisitazione moderna di quella maglia, con le strisce colorate orizzontali spostate dalle spalle al petto. Particolare è anche la tonalità di rosso di maglia, pantaloncini e calzettoni, particolarmente intenso.

La maglia della Roma è già disponibile nello store del club e su Nike.com.

prossimo articolo

Kanye West minaccia di lasciare adidas e Gap