Sport

Maria Sharapova entra nel cda di Moncler

Articolo di

Andrea Mascia

Il mondo dell’imprenditoria e del fashion sono – ancora una volta – molto vicini. L’anno scorso era stata Chiara Ferragni ad entrare nel cda di Tod’s, mettendo in gioco le proprie doti imprenditoriali, la notizia più recente vede invece l’ufficialità riguardo l’ingresso dell’ex tennista Maria Sharapova nel cda di Moncler. L’ex sportiva russa ha già maturato esperienza nel mondo dell’imprenditoria: è infatti già stata protagonista all’interno di un cda – quello di Ubs Wealth – oltre ad aver lanciato il proprio brand di caramelle conosciuto come Sugarpova. Probabilmente proprio per questo motivo le luci della ribalta si sono accese proprio su di lei.

Si conferma la tendenza di come i consigli d’amministrazione del mondo del fashion vogliano puntare sempre più su volti noti, influencer, imprenditrici. La rabbia, l’ambizione e la fame mostrate sempre sul terreno di gioco da parte della Sharapova sono evidenziabili anche in altri ambiti in cui la tennista ha ottenuto la giusta attenzione.