Marracash tornerà presto con il suo nuovo album

Articolo di

Greta Scarselli

Marracash ogni tanto si fa sentire ed è sempre per qualcosa di necessario, mai superfluo.

Se l’ultima volta ha condiviso con noi le sue insicurezze, oggi il King del Rap è tornato sui social per rassicurarci e darci notizie sul suo prossimo album. Sta lavorando, ha detto, ma non da molto in realtà, si è buttato sul nuovo disco soltanto a novembre. Per i tempi dell’attuale discografia è un’era geologica, ne è consapevole, ma gli ultimi tre anni li ha passati a cercare qualcosa che lo rendesse felice davvero e non solo, ha scritto un libro tutto di suo pugno, una cosa che sognava da sempre.

E quindi l’album?

Lo ha definito il suo progetto più ambizioso e solo a leggere queste parole ci viene la pelle d’oca. Sarà il suo avatar – così lo ha definito – un disco composto da brani fondamentali, ognuno rappresenterà una parte del suo corpo. Che sia il cuore o l’anima.

Come al solito, Marracash non è riuscito a stare lontano dalle nuove promesse. È più forte di lui, credere negli altri. Dopo aver teso la mano a Sfera Ebbasta e Achille Lauro, adesso è la volta di Massimo Pericolo. Il disco contiene già un singolo ed è proprio in collaborazione con il giovane di Brebbia: sarà il sangue dell’album.

Quando arriverà?

L’estate gli sarà necessaria per tornare più forte di prima. Quindi possiamo supporre che dopo di essa Marracash farà di nuovo il suo ingresso nella scena, con il disco pronto e magari pure il libro.

Controllate il post qui sotto e fateci sapere se siete impazienti del progetto in arrivo.

Visualizza questo post su Instagram

3 anni dal mio ultimo album. Per i tempi della discografia attuale è un’era geologica. Qualcuno sicuramente penserà che sto scrivendo l’Ulisse di Joyce in tutto questo tempo, ma la verità è che lavoro concretamente al disco da novembre dello scorso anno. Prima sono successe cose. Cose che vi racconterò un’altra volta, ma è vero che questo è il mio progetto più ambizioso. Questo disco sarà il mio “avatar”, ogni brano rappresenterà una parte del corpo, un organo vitale, reale come il cuore o intangibile come l’anima. Ad esempio, ho fatto un pezzo con @massimopericolo e sarà il sangue del disco… Sarà un’estate crudele per me, ma abbiate fede, la rimonta è il mio forte 😏

Un post condiviso da Marracash (@kingmarracash) in data:

prossimo articolo

Oltre la musica: i The Blaze sono la massima espressione dell’arte