Fashion

Mbappé diventa global ambassador di Dior

Articolo di

Riccardo Bosisio

Kylian Mbappé è sempre sotto i riflettori: adesso ha firmato un accordo come global ambassador di Dior, una delle maison di moda più famose e importanti in circolazione.

Dior ha infatti scelto il talento classe ’98 come rappresentante della linea di abbigliamento dedicata agli uomini e anche della catena di profumi “Sauvage”. A volerlo è stato Kim Jones, direttore creativo sia di Dior che di Fendi. Si tratta di una scelta molto astuta, essendo il giovane francese uno dei calciatori più in voga in questo momento e, soprattutto, l’astro nascente più promettente del panorama calcistico.

L’approdo di Mbappé nel mondo della moda conferma quanto il legame tra quest’ultima e il calcio si stia sistematicamente stringendo. Inoltre, sin dagli albori della sua breve carriera, l’attaccante del PSG ha sempre mostrato grande interesse per questo settore, facendosi riprendere più volte con capi d’abbigliamento esclusivi. È innegabile che lo status di Mbappé abbia raggiunto livelli altissimi e, ingaggiarlo come ambasciatore globale, è stata indiscutibilmente un’ottima mossa da parte di Kim Jones.