MERCY rilascia la linea “Banale”

Articolo di

Roberto Penna

Mercy nasce nel 2015 quando, seduti ad un tavolino intenti a guardare sui social profili di moda, brand emergenti, sneakers e altre cose, ci venne in mente un’idea: perché non provare a creare una linea tutta nostra?”

Ci eravamo lasciati così qualche mese fa con i fondatori del brand nato a Napoli che ora sono tornati con una capsule collection chiamata “Banale“.

È stata denominata così per la pochezza grafica e per la semplicità del prodotto che viene proposto, infatti punta a sottolineare che tutto quello che arriverà dopo di essa non sarà mai “Banale“.

Uscita oggi sul loro sito online, è composta da quattro capi basic: due t-shirts dai colori scontati (bianco e nero) con il logo posto al centro, due hoodies (nera e rossa) e vari accessori come tazze, accendini zippo e stickers.

 

 

 

prossimo articolo

In arrivo la seconda collaborazione tra Fear of God e Vans.