Machine Gun Kelly VS G-Eazy, il dissing

Articolo di

Greta Scarselli

Nella notte tra il 30 e il 31 Agosto, Machine Gun Kelly si è recato nello studio di FunkFlex con lo scopo di realizzare un dissing ai danni del rapper G-Eazy, rappando sul beat di “Nonstop”, pezzo proveniente dal pluripremiato Scorpion di Drake.
All’interno del freestyle sentiamo diversi insulti e mancanze di rispetto, tra cui quella in cui accusa G-Eazy di fare rap per ragazzini bianchi da collage e di avergli copiato la pettinatura dopo che la sua ex è uscita con il rapper di Houston (infatti MGK e Halsey son stavi avvistati insieme di recente).

Senza perdere molto tempo, poche ore dopo il rapper di Oakland ha rilasciato la sua risposta intitolata “Bad Boy” e prodotta da Blizzy, Dakari e Grasserbeats. Il pezzo cerca di umiliare l’avversario, facendo notare che MGK si è preso i suoi scarti e prendendolo in giro dicendo che ha una storia con Diddy, il boss della label di MGK, la Bad Boys Records.

Insomma, siamo nel pieno di questo nuovo “beef” americano, continuate a seguirci per rimanere aggiornati sulla vicenda.

prossimo articolo

Off-White rilascia il secondo drop della sua linea economica “For All”