Michael Jordan regala delle sneakers per il Thanksgiving Day

Articolo di

Vittorio Tomasella

In vista del Thanksgiving Day, Michael Jordan ha fatto del suo meglio per regalare un sorriso ad una città a cui tiene particolarmente.

L’ex star dei Chicago Bulls si è infatti fermato a Wilmington, nel North Carolina, un’area gravemente danneggiata dall’uragano Florence a Settembre (per la quale Jordan aveva già donato 2 milioni di dollari per i soccorsi), per distribuire pasti. Successivamente ha fatto tappa al Boys & Girls club dove ha portato alcuni regali ai bambini. Regali che dal video sembrano contenere le Air Jordan 11 Concord in uscita a breve.

Michael Jordan all’Associated Press ha dichiarato “Volevo tornare a vedere la città e la situazione. Ci vorrà del tempo per sistemare tutto ed è per questo che ho voluto dare il mio contributo, ma la gente di Wilmington è forte e tutto si risolverà. Io sono uno di loro e ho sentito il bisogno di aiutare”.

Date un’occhiata al video:

prossimo articolo

Hiroshi Fujiwara annuncia la collaborazione tra fragment design e TAG Heuer