Midnight Studios fonde la cultura punk alla tradizione americana nella collezione autunno/inverno 2019

Articolo di

Ruben Di Bert

Midnight Studios torna alla ribalta presentando il lookbook della collezione autunno/inverno 2019.

Il distintivo tratto punk a cui ci ha abituati Shane Gonzales si fonde per l’occasione alla tradizione americana, creando così un connubio decisamente interessante. La selezione di capi d’abbigliamento e accessori si appropria di numerose zip e tagli, che vanno a formare delle strutture sperimentali che incarnano perfettamente lo spirito ribelle del brand.

Un altro fattore importante riguarda la scelta dei materiali, tra procedimenti di tie-dye nei jeans e trasparenze nei capispalla, talvolta realizzati in collaborazione con Alpha Industries.
Infine, anche le grafiche risultano parte fondamentale del contesto, con Mick Jagger e altri elementi culturali che si interfacciano a stampe di lettering e pattern.

La linea verrà rilasciata sul sito ufficiale di Midnight Studios a partire dall’11 ottobre con cadenza settimanale.

prossimo articolo

I Chicago Bulls rispolverano la maglia resa celebre da Michael Jordan