Fashion

I migliori piumini per sfidare il freddo invernale

Articolo di

Edoardo Cavrini

Il Puffer Jacket, più comunemente chiamato piumino, si è presto radicato all’interno del fashion system diventando, prima negli anni ‘90, poi oggi, uno dei capi outerwear più utilizzati e visti per le strade di tutte le città.

Imbottito, voluminoso, leggero, comodo da trasportare, ma sopra ogni cosa, caldissimo. Questo capo d’abbigliamento, grazie a queste caratteristiche, è riuscito ad affermarsi come uno dei prodotti essenziali per far fronte alle temperature glaciali delle stagioni più fredde.

Se non ne avete ancora uno all’interno del vostro guardaroba, questo è il momento giusto per comprarlo e qui sotto ve ne consigliamo alcuni, tra cui il caldissimo piumino di 313 decorato dalla stampa “Barbed Wire” su sfondo arancione, o quello di GCDS che riprende il classico banda logo proposto la prima volta sulla celebre felpa, ma anche modelli classici come il Nuptse di The North Face, ora disponibile anche in versione Sherpa.