Fashion

Millie Bobby Brown è la nuova testimonial di Louis Vuitton

Articolo di

Ruben Di Bert

Esiste un interessante legame che unisce Louis Vuitton a “Stranger Things“, misterioso come lo è il Sottosopra per i fan della serie. Questo crossover si notò soprattutto in occasione della collezione primavera/estate 2018 quando, inaspettatamente, sulla passerella sfilava una t-shirt riportante la grafica poster raffigurante i protagonisti dello show di Netflix. Se allora la maglietta passò un po’ inosservata e non si scoprì mai se venne effettivamente rilasciata nei negozi, una cosa è invece certa: la foto scattata già nel 2016 nello studio del direttore creativo Nicolas Ghesquière con gli attori del cast ebbe un incredibile riscontro mediatico.

In quel momento si cominciò a speculare su un’ipotetica collaborazione tra la maison e il prodotto dei fratelli Duffer, cosa che a distanza di qualche anno, o se preferite di tre stagioni, è in un certo senso avvenuta.

Il brand ammiraglio del gruppo LVMH ha infatti presentato la sua nuova campagna dedicata all’ultima proposta eyewear, che vede protagonisti alcuni testimonial come Lous and the Yakuza, Karlie Kloss e Millie Bobby Brown. L’attrice interprete di Undici, che in più di un’occasione ha sfoggiato diversi abiti della griffe, viene quindi ora ritratta dal leggendario Steven Meisel mentre indossa gli occhiali da sole LV Moon e My Monogram.

Che sia solo l’inizio di una lunga partnership? Questo ancora non è dato saperlo, ma fra poco potremo consolarci con la prima parte dell’attesissima Season 4 di “Stranger Things”, prevista per il 27 maggio.