Fashion

Miu Miu ha presentato la collezione Upcycled con Levi’s

Articolo di

Ruben Di Bert

La sostenibilità sta assumendo un ruolo sempre più importante nell’immaginario di Miu Miu. Con il lancio del progetto Upcycled, il brand fondato da Miuccia Prada si impegna infatti a scoprire le infinite possibilità del riciclo attraverso una serie di prodotti presi dal passato e riadattati secondo i gusti e le tendenze del presente.

Ora però questa iniziativa è pronta a passare a un livello successivo con una nuova collaborazione studiata ad hoc, quella con Levi’s, un nome che non a caso rappresenta uno degli esempi più validi di legame tra ieri e oggi.

Annunciata sui canali social lo scorso dicembre e presentata ufficialmente in questi giorni attraverso una campagna con styling di Lotta Volkova che ha come protagoniste le muse Emma Corrin, Lila Moss e Georgia Palmer, la partnership consiste in una capsule collection realizzata utilizzando jeans da uomo provenienti dagli anni Ottanta e Novanta, i quali per l’occasione sono stati completamente rielaborati da un’estetica romantica con tecniche di couture. Gli intramontabili 501 e le trucker jacket appaiono quindi in una nuova veste fatta di numerose applicazioni con cristalli, ricami di fiori e inserti in pelle, senza tralasciare maniche a palloncino e risvolti che svelano un delicato interno in duchesse. Ogni singolo pezzo è poi rifinito da una versione esclusiva dell’iconica patch, in questo caso tinta di rosa confetto con tanto di co-branding in bella mostra.

La linea debutterà in anteprima da Selfridges e IAPM Mall a metà mese, per poi approdare online, presso alcune boutique selezionate e nel Dover Street Market di Los Angeles il 24 maggio.