Talks

Musica, fashion e arte al PLUG-MI 2022

Articolo di

Andrea Mascia

La location Superstudio Più di Milano ospiterà la nuova edizione del PLUG-MI prevista per le giornate del 10 e 11 settembre. Dopo tre anni dalla prima edizione, il festival urban ideato da Fandango Club Creators si appresta a ritornare nel quartiere di Tortona, con l’obiettivo di coniugare fashion, musica, arte, food&beverage e sport. 

Gli amanti della musica potranno assistere alle performance live di ShivaRhove, Dj Slait &Miles e dei Planet Funk, mentre, per i più appassionati di streetwear,  grandi  brand come adidasConverseNew Balance, PUMANikeCrep e molti altri presenteranno nuovi prodotti in anteprima e progetti speciali dedicati alla gamification, in partnership con AW LAB.

Ulteriori progetti, come quelli firmati da Reebok e Lacoste, daranno l’opportunità al grande pubblico di realizzare il sogno di diventare una star dall’arte NFT e della Musica. 

Reebok, infatti, presenterà il contest “BE P-ART”, dedicato a tutti i giovani creativi che vogliono avvicinarsi al mondo NFT e Lacoste darà vita ad una vera RECORD ROOM dove gli artisti emergenti potranno presentare i propri pezzi a producer e musicisti della scena rap/hip hop.

Il PLUG-MI di settembre avrà anche il compito di rendere il mondo delle sneakers sempre più prossimo a quello dell’arte, grazie alla collaborazione con Big Soup, che ha lavorato all’allestimento del PLUG-MI Museum, un’area speciale dove verranno esposte sneakers considerate come caposaldo all’interno della cultura streetwear e urban.

Per maggiori info e biglietti www.plug-mi.com