Sport

L’NBA ha prodotto un cortometraggio per i suoi 75 anni

Articolo di

Fabrizio Giuffrida

Per gli appassionati del basket d’oltreoceano, l’arrivo del mese di ottobre significa una cosa sola: la stagione NBA sta per partire. Quella di quest’anno sarà speciale sotto molti punti di vista, da quello sportivo, con il mercato dei free agent che ci ha dato una chiara indicazione sulle squadre da tenere d’occhio, a quello celebrativo, in quanto quest’anno si festeggiano i 75 anni dalla fondazione della Lega. Nella giornata di ieri, per sancire l’inizio delle celebrazioni, l’NBA ha annunciato il cortometraggio “NBA Lane”, con ospiti eccezionali.

Micheal B. Jordan e Lebron James durante le riprese di “NBA Lane”

La pellicola è girata in un immaginario quartiere popolato dalle stelle NBA del presente e del passato, pieno di riferimenti alla storia più o meno recente della lega. L’attore Micheal B. Jordan è il conducente dello straordinario “Hoop-Bus” e guida un gruppo di bambini in un tour per le vie del quartiere che ospita 75 anni di storia dell’NBA. Attraverso le vie della comunità incontreranno tutti i più grandi interpreti del gioco, dagli ex rivali Magic Johnson e Larry Bird diventati adesso amichevoli vicini di casa, a Manu Ginobili che griglia in giardino e serve un alley-oop, fino a Zach Lavine, da Lebron James che cura il giardino a Kareem Abdul-Jabbar che insegna a Dirk Nowitzki l’arte del gancio cielo. Il corto vuole rendere omaggio alle leggende che hanno reso l’NBA la lega sportiva più famosa del pianeta e a quelle che la fanno grande nel presente e ne plasmano il gioco, senza dimenticare un glorioso omaggio al compianto Kobe Bryant.

“NBA Lane” è stato diretto da Rick Famuyiwa e da Emmett Malloy della Malloy Brothers, e ideato con la collaborazione dello studio Translation LLC. L’opera andrà in onda nelle televisioni di tutto il mondo a partire da domenica 10 ottobre. Inoltre, le versioni da 30 e 60 secondi saranno trasmesse su tutte le piattaforme per tutto l’autunno.

Come membro della famiglia NBA degli ultimi 65 anni, posso dire sinceramente quanto mi piaccia ‘NBA Lane.Essere parte di questo film, insieme agli altri grandi rappresentanti del gioco degli ultimi 80 anni quasi, è una grande emozione e un grandissimo onore.

Bill Russell

La 75° stagione NBA avrà inizio nella notte tra martedì 19 e mercoledì 20 ottobre con due partite già piene di significato: i Milwaukee Bucks, campioni in carica NBA, ospiteranno i Brooklyn Nets in una partita che come da tradizione vedrà prima della palla a due la celebrazione degli anelli. A seguire si sfideranno i Golden State Warriors di Steph Curry e i Los Angeles Lakers guidati da Lebron James, Anthony Davis, Russel Westbrook e Carmelo Anthony.

Lo spettacolo è garantito e ricordando le parole del grande Bill Russel “This Game just keep getting greater”, l’NBA è pronta per una speciale ed emozionante stagione.