NBA YoungBoy arrestato per possesso di marijuna

Articolo di

Greta Scarselli

NBA YoungBoy è stato arrestato nella sua stanza d’albergo per possesso di marijuana.

Durante la notte di Lunedì 11 Febbraio, l’artista si trovava nella sua suite d’hotel in compagnia di una ragazza, Starr Thigpen, quando alla porta ha bussato il servizio in camera.
Secondo TMZ, la giovane donna avrebbe aggredito il personale su richiesta del rapper, per costringerli ad uscire dalla stanza. In seguito lo scontro sarebbe continuato nel corridoio della struttura.

Gli agenti arrivati sul posto hanno poi arrestato il rapper per possesso di marijuana e per oltraggio a pubblico ufficiale. Attualmente è in stato di fermo nella centrale di Atlanta. Vi terremo aggiornati.

prossimo articolo

Ecco quali sono stati i brand più ricercati degli ultimi mesi del 2018