Nessuno riesce a fare album più completi di DJ Khaled

Articolo di

Greta Scarselli

Oggi DJ Khaled ha pubblicato l’atteso “Father Of Asahd“, seguito del progetto di due anni fa intitolato “Grateful“.

La pubblicazione dei suoi album rappresenta sempre un momento memorabile, in quanto il producer riesce a mettere insieme una quantità di artisti e di sound difficili da trovare in un unico progetto. Anche stavolta ha guardato oltre, più lontano di dove eravamo arrivati fino ad oggi. “Father Of Asahd” porta con sé la prima collaborazione tra Post Malone e Travis Scott, quella tra Gunna e Lil Wayne e ci propone l’unico progetto che Khaled è riuscito a concludere con Nipsey Hussle.

Cardi B, 21 Savage, John Legend, Lil Baby, Meek Mill, Nas, Rick Ross, J Balvin, Beyoncé, JAY-Z e Future sono solo alcuni dei nomi che troverete all’interno delle tracce dell’album, mentre nelle produzioni Khaled è accompagnato da artisti quali Tay Keith, Ben Billions e Frank Dukes.

Nonostante il velo di mistero che è stato tenuto sul progetto, sappiamo che le sorprese non sono finite. Oltre al video di “Higher” con Nipsey Hussle e John Legend, registrato poco prima della tragedia che ha portato via il rapper di Los Angeles, ne riceveremo altri quattro soltanto oggi. Quello di “Celebrate” con Travis Scott e Post Malone arriverà questa sera alle 19, ma le uscite continueranno fino a domenica con “Wish Wish” feat. Cardi B e 21 Savage, e non solo.

Controllate qua sotto il programma di pubblicazione dei video, la tracklist completa dei featuring e il pensiero che DJ Khaled ha lasciato a Nipsey viste le circostanze.

Visualizza questo post su Instagram

#FATHEROFASAHD official music movie itinerary🎥

Un post condiviso da DJ KHALED (@djkhaled) in data:

prossimo articolo

StockX apre il suo primo store fisico