Nike svela l’ennesimo upgrade della Air Huarache

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

La Nike Air Huarache, runner classe 1991, è uno dei modelli del colosso di Beaverton ad aver subito nel tempo più variazioni ed upgrade.

L’ultima svelata, che presenta migliorie estetiche, si chiama Grip e costituisce la versione 2.0 della Drift. Partendo da questa base, Nike ha deciso di darle un taglio high-top e aggiungere una specie di copertura alla zona lacci dello stesso materiale delle React Element 87, ovvero nylon semi-trasparente. Questa singolare applicazione mostra il logo Huarache in stile rètro ed è collegata grazie a dei bottoncini laterali all’heel-cage della sneaker, che al posto della scritta AIR vanta la parola GRIP.

In due versioni, una “Sail/Team Orange-White-Wolf Grey” e l’altra “Black/Olive Canvas-Indigo Burst”, la Nike Air Huarache Grip verrà rilasciata il 22 Settembre presso rivenditori selezionati Nike e su nike.com.

 

Air Huarache Grip 2

prossimo articolo

Vans presenta la sua prima lifestyle sneaker: la Varix WC