Ecco le Nike Air Max 90 2.0 “Doernbecher”

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Il Doernbecher Freestyle Program, nato nel 2003 grazie a Michael Doherty (Direttore Creativo Nike) e alla fondazione ospedaliera per bambini OHSU Doernbecher a Portland, continua il suo viaggio rilasciando un’altra silhouette disegnata da tre bambini che hanno sconfitto il cancro.

Stiamo parlando di Joe Macdonald (14), Sophia Malinoski (10) e Ethan Frank (13) che hanno sprigionato tutta la loro fantasia lavorando sulle Air Max 90 Ultra 2.0. Sneakers che per l’occasione si vestono di argento/giallo in collaborazione con l’Università dell’Oregon, la cui squadra di football indosserà a sua volta una speciale uniforme nella partita del 9 settembre seguendo lo stesso design.

Come ogni creazione di questo particolare programma, i dettagli sono tantissimi. In questo caso abbiamo un singolare pattern camouflage, lo sfumato presente sul mesh e frasi motivazionali poste sulla tongue come “Win The Day” e “Win The Fight”. Inoltre, troviamo una speciale soletta interna che mostra la mascotte degli Oregon Ducks sconfiggere il cancro, elemento fulcro del progetto.

Le Air Max 90 Ultra 2.0 “Doernbecher” saranno lanciate il 4 settembre sullo store online Nike e presso rivenditori selezionati. Il ricavato andrà all’associazione pediatrica per la lotta al cancro della fondazione OHSU Doernbecher.

prossimo articolo

Ecco le NMD R1 Invincible in collaborazione con NEIGHBORHOOD