Nike introduce l’Air Max Day 2018

Articolo di

Redazione

Come ogni anno Nike celebrerà la festa pagana religiosamente onorata da tutti gli Air-enthusiast al mondo a partire da Febbraio.

Le release fioccheranno in onore della tecnologia che ha traghettato e tutt’ora eleva lo Swoosh nell’olimpo design-tecnico dello sneakergame. I tratti indimenticabili usciti dalle matite dei designer padri della serie Air Max si reincarneranno in tessuti e gomme assemblati durante il mese dell’Aria.

Il 25 Gennaio si parte con le Vapormax Plus, figlie della fusione tra TN e Vapormax: nuovo upper in mesh e suola 100% Air dall’instant classic uscito lo scorso anno.

La festa continua il 2 Febbraio,  quando Air Max 180 OG e Air Max 93 OG ritorneranno sugli scaffali. Rispettivamente la prima Air Max a regalare la tanto fantasticata sensazione di “corsa sull’aria” e quella a regalare una Air unit che circumnavigasse il tallone; indubbiamente due modelli entrati nella storia dalla porta principale.

La ciliegina sulla torta arriva con l’introduzione delle nuove Air Max 270. La prima Air Max studiata e realizzata per un utilizzo lifestyle si aggiudica il titolo di Air unit più alto di sempre con i suoi 32mm di spessore. Primo lancio fissato per il primo di Febbraio con l’arrivo di ulteriori colorways il 2 Marzo.

Ancora poche informazioni certe sull’Air Max Hybrid 1-97 curdory firmata da Sean Watherspoon, diventata realtà dopo il concorso svoltosi lo scorso anno e vinto proprio dal fondatore di Round Two.

Per non perdervi nessuna informazione sull’Air Max Day 2018 rimanete con Outpump.

 

 

 

 

prossimo articolo

Milano Fashion Week 2018: streetshots pt.3