Le Nike Air Max Plus usciranno in tre nuove colorazioni

Articolo di

Jessica Longhi

Le Nike Air Max Plus, meglio conosciute come Tn, acronimo di Tuned Air (sistema che ha debuttato proprio con le Air Max Plus), sono pronte per arrivare in tre nuove colorazioni: Hyperblue, Sunset e Purple.

Ma chi ha mai conosciuto la storia di questa silhouette iconica?

Il suo progettatore si chiama Sean McDowell, arrivò in Nike nel 1997 e raccolse subito una sfida: creare un nuovo modello di scarpe da running (completando, così un progetto nascente per Foot Locker) che utilizzasse una innovazione Max Air basata su due emisferi opposti, per sviluppare ulteriormente la tecnologia di ammortizzazione . Iniziò disegnando alcuni schizzi ispirati al cielo della Florida, a cui aggiunse lo shank, caratteristica principale delle Air Max Plus ispirato alla coda di una balena, ed uno swoosh un po’ disallineato, realizzato in quel modo a causa della sua poca esperienza con il logo Swoosh. La corsa era però la finalità per cui stava creando quel modello e decise così di mettere delle bande riflettenti lungo l’intera scarpa e dei motivi colorati per attirare l’attenzione sul sistema Tuned Air.

Grafica a sublimazione e la realizzazione della tomaia attraverso la saldatura furono alcune delle novità che le Air Max Plus portarono con loro, ma anche la modalità di introduzione della scarpa sul mercato fu alquanto innovativa e particolare. Si decise di mettere la sneaker su uno scaffale di Foot Locker ed aspettare l’uscita dei bambini da scuola per vedere la loro reazione. La vollero tutti subito ai loro piedi e da quel momento la Tn si avviò verso un successo immediato.

Le nuove Nike Air Max Plus in Hyperblue, Sunset e Purple saranno disponibili rispettivamente l’8 novembre, il 24 novembre e il 15 dicembre, da Foot Locker, sulla app SNEAKRS e presso selezionati punti vendita.

 

prossimo articolo

Nike svela le uniformi NBA City Edition per la stagione 2018/19