Un primo sguardo alle nuove Nike Dunk Low Flyknit

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Una delle silhouette più “bold” in assoluto dell’archivio di Nike, la Dunk Low, vede aggiornare la sua tomaia con la tecnologia di punta che il colosso di Beaverton possiede, il Flyknit, riducendone notevolmente il volume, l’effetto estetico on-feet ed ovviamente il peso.

Quattro varianti colore iconiche, bianco/nero, grigio/rosso, grigio/navy e chlorine blue/nero, accompagnate da dettagli in pelle come lo swoosh, la tongue e l’heel, sono le protagoniste di questa nuova release che vede l’ultima delle quattro versioni già disponibile sullo shop online americano di Nike. Per le altre tre invece non si ha ancora una data certa ma si vocifera che verranno probabilmente rilasciate questo autunno.

 

prossimo articolo

The Weeknd annuncia il suo nuovo merchandising