Sneakers

Le Nike Air Force 1 Source Code di SNIPES incontrano la realtà virtuale

Articolo di

Edoardo Cavrini

Ormai pronte a spegnere 40 candeline, le Air Force 1 di Nike sono uno dei modelli più iconici del marchio nonché tra i più apprezzati e indossati. Dal 1982 a oggi la silhouette disegnata da Bruce Kilgore è riuscita a ritagliarsi un suo spazio nei più disparati ambienti, da quello della street art, a quello sport, fino a quello della musica, diventando, in termini informatici, il “codice sorgente” di molteplici sottoculture. Consapevole dell’impatto culturale di questa scarpa, SNIPES ha deciso di rendergli nuovamente tributo rilasciando il secondo capitolo del pack “Source Code“.

Il set di scarpe, realizzato in esclusiva da SNIPES, è composto da due paia complementari di Air Force 1. La prima colorway ospita sulla sua tomaia in pelle nera uno swoosh cangiante, abbinato al dubrae sui lacci, mentre la seconda vanta un look decisamente più eccentrico. I classici pannelli in pelle martellata sono stati sostituiti da un pellame più lucido e smaltato che dona lucentezza alla silhouette, risaltandone al contempo le sfumature bluastre e violacee. Un ulteriore dettaglio che rende speciale queste due sneakers è il source code riportato sulla tongue tab al posto dello swoosh.

Utilizzando la tecnologia e l’informatica per raccontare la storicità di un modello che rappresenta il codice sorgente della street culture, SNIPES ha pensato di organizzare delle attività per potersi aggiudicare un paio di queste speciali Air Force 1.

Fuori dalle vetrine di sei negozi SNIPES in tutta Europa, tra cui quello di Genova, fino al 19 dicembre sarà possibile immergersi in un’esperienza di realtà aumentata. Posizionandosi davanti alla vetrina degli store i clienti saranno in grado di controllare, con i movimenti del proprio corpo, l’avatar di un minigioco che permetterà loro di ricevere un QR code con il quale sarà possibile registrarsi alla raffle per la release dello special box di una delle due Air Force 1 Source Code.

Dal momento che non tutti possono raggiungere Genova per giocare di fronte al negozio, SNIPES ha lanciato un adattamento del gioco disponibile come filtro Instagram, una versione che non permetterà di ottenere il QR code per la raffle, ma garantisce comunque di divertirsi con la nuova iniziativa di SNIPES. Potete già provare il filtro Instagram cliccando qui.