Sneakers

Nike dedica la collezione Be True alla sua community LGBTQIA2S+

Articolo di

Edoardo Cavrini

Come ogni anno, Nike è pronta a dare il via ai festeggiamenti dedicati al Pride Month con la release della collezione Be True. Per questo 2022 il colosso del footwear con sede in Oregon ha scelto di omaggiare la propria community LGBTQIA2S+ realizzando una capsule composta da capi d’abbigliamento e sneakers.

Tra felpe, t-shirt e pantaloncini con motivi tie-dye spicca lo Swoosh Nike decorato da colori arcobaleno e dalla scritta “Be True” ricamata subito sotto. Protagoniste di questa collezione, tuttavia, non saranno i prodotti d’abbigliamento bensì le proposte footwear tra cui troviamo una Nike SB Dunk Low, una Cortez e un paio di sandali Oneonta.

Il primo modello, già comparso in rete negli scorsi giorni, è caratterizzato da una tomaia che cambia colore grazie all’usura e da una serie di cuciture arcobaleno che vengono messe in risalto dal bianco dell’upper part. Gli stessi cromatismi sono poi proposti sui ricami che formano lo swoosh della Nike Cortez e nella sua intersuola. L’ultima calzatura a formare la tripletta di sneakers dedicate al Pride Month è probabilmente la più adatta alla stagione stiva: il sandalo Nike interamente aperto e dotato di strap colorati.

Le Nike SB Dunk Low Pro e i sandali Oneonta usciranno il 13 giugno su SNKRS App e presso selezionati retailer. La linea di apparel debutterà lo stesso giorno sul sito di Nike, mentre le Cortez arriveranno nelle settimane a seguire.