Nike Flyleather: ecco la nuova tecnologia ecosostenibile del colosso americano

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Il Flyleather rappresenta un grande passo avanti per Nike in fatto di sostenibilità, costi di produzione e possibilità di personalizzazione. Ma cos’è nel dettaglio?

Il Flyleather è un materiale creato con il 50% di fibre di pelle riciclata, il che comporta un minore utilizzo dell’impronta di carbonio e di acqua per produrlo. Modelli iconici come la Air Force 1 e la Air Jordan 1 potranno così mantenere le loro caratteristiche intrinseche tramite un processo eco-friendly. Ma la vera nota importante della nuova tecnologia Nike consiste nella sua struttura meno densa, che apre le porte a personalizzazioni uniche come dettagli in laser scavati ed in rilievo e nuove stampe.
Guardate nella gallery alcuni tra i prototipi di Air Force 1 creati con il Flyleather, in attesa che Nike lo commercializzi a livello globale.
prossimo articolo

Ecco le immagini ufficiali delle Nike Air Force 1 Low “Skeleton”