Giannis Antetokounmpo ha presentato la sua prima signature con Nike

Articolo di

Vittorio Tomasella

Giannis Antetokounmpo diventa il primo atleta europeo al quale Nike dedica una linea di scarpe e abbigliamento. Il cestista greco ha, infatti, presentato oggi ad Atene il suo brand e le sue prime signature shoes: le Nike Air Zoom Freak 1.

Il progetto nasce nel Novembre 2017, quando la star NBA trascorre una giornata intera all’headquarter di Nike, per seguire in prima persona la realizzazione di quelle che diventeranno poi le Freak 1.

Gli incontri formativi non erano, però, semplicemente finalizzati alla realizzazione della futura scarpa, ma anche alla creazione del marchio Antetokounmpo.

“Pensavo che avremmo semplicemente parlato con cinque persone di quello che mi piace avere in una scarpa” – ricorda il giocatore dei Bucks – “ma è stato molto più di questo. Sono rimasto sorpreso da quanta gente sia stata coinvolta, dalle dimensioni della squadra e dal livello di informazioni che volevano da me sul prodotto e su quali principi volevo incarnare”.

Il designer Dustin Mangan ha dichiarato: “Antetokounmpo ha una storia incredibile. Il suo amore per la Grecia  e il rispetto per il percorso della sua famiglia sono un incredibile incentivo a ideare qualcosa di unico per lui”.

Da queste premesse sono nate le scarpe da gioco e la collezione che comprenderà una canotta e dei pantaloncini, ispirati alle radici del giocatore greco.

Le Air Zoom Freak 1 e la linea di abbigliamento saranno disponibili online e presso rivenditori ufficiali, dal 29 Giugno.

prossimo articolo

Una nuova Off-White Waffle Racer sarà rilasciata questa estate