Nike promuove la partecipazione sportiva delle ragazze in Italia

Articolo di

Roberta Gervasio

Nike è universalmente conosciuta per lo swoosh e per l’iconico mantra “Just do it”, cucito su una casacca o sussurrato in uno spot pubblicitario fa pensare subito: “devo farcela, nulla può fermarmi”. E questo pensiero ora è anche il simbolo di una bella campagna di emancipazione sportiva femminile pubblicata di recente su YouTube: “JUST DO IT- NULLA PUO’ FERMARCI”Essa ha l’obiettivo di dar voce e forza alle ragazze italiane attraverso lo sport.

Il video è girato tra i portici, le palestre e i palazzi d’arte della sontuosa Milano. Luoghi così tanto diversi come le specialità sportive delle protagoniste del cortometraggio. Ma cos’hanno in comune tutti questi elementi? Il desiderio di riscatto ed emancipazione. La voglia di comunicare che lo sport è energia e coraggio, che si può esprimere ovunque e in qualsiasi modo ci faccia sentire liberi e fieri di essere noi stessi. Rende autonomi e consapevoli delle proprie potenzialità, dei punti luce e di ombra. È competizione con sé stessi per spingersi sempre oltre i limiti, autodeterminazione, fiducia e adrenalina pura che non può più essere relegata prevalentemente ad un genere. Perché sì, anche nel Bel Paese spesso lo sport è un’attività eminentemente maschile.

Le ambasciatrici di questo movimento di self-empowerment sono i fiori all’occhiello dell’Italia femminile che suda e lotta sul campo e nella vita di tutti i giorni: la campionessa paralimpica Bebe Vio, la cestista Ilaria Panzera, le velociste dell’atletica leggera Ayomide Folorunso, Raphaela Lukudo, Maria Benedicta Chigbolu, Libania Grenot, la schermitrice Rossella Fiamingo, la campionessa di motocross Kiara Fontanesi, la ballerina Valentina Vernia e l’atleta paralimpica Veronica Plebani sono solo alcuni dei volti di questa campagna.

Lo spot è un’introduzione al ricco programma di eventi ed esperienze che si terranno a Milano, per introdurre il gentil sesso alla sana attività sportiva quotidiana oltre i pregiudizi e i preconcetti, con momenti dedicati a calcio, basket, danza, corsa, training e tanto altro ancora. A Febbraio partiranno le Nike Running Sessions: una serie di sessioni di corsa e incontri con i migliori atleti Nike. Riprenderanno, inoltre, le Nike Football Masterclass guidate dai campioni della serie A Federico Chiesa e  Andrea Barzagli, accanto al numero 2 della nazionale italiana femminile Sara Gama e alla prima punta col numero 18 Benedetta Glionna. Dal 14 Febbraio partiranno anche le NTC (Nike Training Club) Vibes con appuntamenti mensili dedicati al training, yoga, cross-fit e danza che vedranno il coinvolgimento di numerose crew e società sportive. A fine Marzo, last but not least, inizieranno le Nike Basketball Clinics.

Potete restare informati su tutte le iniziative Nike seguendone il programma qui.

prossimo articolo

Y-3 punta sulla tecnicità grazie a GORE-TEX