SNEAKERS’ HISTORY: NIKE x Riccardo Tisci Air Force 1

SNEAKERS’ HISTORY: NIKE x Riccardo Tisci Air Force 1

Articolo di

Redazione

La settimana della moda di Milano è appena giunta al termine. In un epoca dove alta moda e steet-wear si fondono sempre di più abbiamo deciso di trattare nella nostra rubrica settimanale SNEAKERS’ HISTORY della commistione tra alta moda e brand sportivi. Nello specifico vi parleremo della prima collaborazione tra il marchio americano sportivo NIKE e il visionario Riccardo Tisci, il direttore artistico e capo progettista della maison di alta moda Givenchy.

Nel 2014 Nike ha dato carta bianca a Mr. Tisci per rivisitare la classica NIKE AIR FORCE 1; dal progetto sono nate due reinterpretazioni dei modelli classici MID e LOW e due modelli esclusivi HI e BOOT, creati da zero dallo stesso stilista.

Come affermato da lui stesso, Riccardo Tisci ha voluto mantenere volume, forma e bellezza della scarpa con alcuni piccoli accorgimenti nei dettagli: i fori sulla punta, la suola col dettaglio R.T. e lo Swoosh in pelle martellata.

La scarpa nella texture e nei colori richiama i motivi tribali della ss14 di Givenchy ed è uscita in tre splendide colorways: white (21 marzo 2014), black (17 luglio 2014) e tan (16 ottobre 2014).

Tisci si è dichiarato molto orgoglioso della collaborazione; lui stesso infatti ha indossato le AIR FORCE per anni e il progetto rappresenta una celebrazione della sua infanzia, della sua vita e di tutto ciò che ama.

Le NIKE X R.T. AIR FORCE 1 sono uscite presso rivenditori selezionatissimi in edizione limitata e ancora oggi sono molto ricercate dagli sneakerhead per la loro bellezza e particolarità.