Nike rilascerà le Air 180 nella colorazione “Ultramarine”

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Per Nike è tempo di cambiamenti (vedi la nuova silhouette delle Air Max 270) ma anche di guardare al passato. Ci stiamo avvicinando sempre di più all’Air Max Day, così il brand ha deciso di rilasciare nella colorazione “Ultramarine” uno dei modelli che ha fatto la storia delle scarpe con unità d’aria visibile: la Air  180.

Rilasciata nel 1991, ha portato una ventata di novità grazie al suo nuovo design ma soprattutto grazie all’unità d’aria della midsole “50% più grande”, visibile nei suoi 180° di rotazione. La colorazione “Concord”, in particolare, fu scelta da Michael Jordan durante i giochi olimpici del 1992 di Barcellona, mentre fu proprio la 180 che spinse Kanye West a collaborare con Nike, da lì in poi “è solo storia”.

La Air Max 180 è stata rilasciata più volte negli anni, dopo la versione OG del ’91 venne riproposta nel 2004, nel 2006, nel 2013 ed anche in versione EM (Engineered Mesh) e Lunar. In poche parole, è una delle pietre miliari della storia delle sneakers, che Nike ha voluto riproporre quest’anno nella colorazione “Ultramarine”, caratterizzata da una palette di colori composta dal blu, dal rosso e dal nero dell’outsole, con materiali come mesh e neoprene che assicurano un comfort assoluto.

In tutto il loro splendore, le Air 180 “Ultramarine” usciranno sugli scaffali il 2 Febbraio. Easy cop.

prossimo articolo

Annunciata la data di rilascio delle Converse GOLF Le Fleur