Nike SB collabora con lo skater Kevin Bradley

Articolo di

Piergiorgio Del Papa

Vi ricordate le Air Jordan 1 di Nike SB e Lance Mountain del 2014? La particolarità di quelle scarpe fu la tomaia che, se rovinata o graffiata, mostrava il colore sottostante, facendo sì che ogni paio fosse diverso, in modo che ognuno potesse “rovinarle” a piacimento.

A distanza di 4 anni, Nike SB in collaborazione con lo skater professionista Kevin Bradley (che vanta collaborazioni con Supreme, Fucking Awesome e Thrasher) ha svelato la loro nuova partnership. Essa ha come protagoniste una Dunk Hi Pro SB ed una Air Force II aventi le stesse caratteristiche delle Jordan di Lance Moutain, anche se questa volta solamente il toebox rivelerà il colore sottostante. Entrambe hanno tomaia in pelle martellata ed una colorazione totalmente bianca, con le insoles raffiguranti nelle Dunk Hi Pro la California e nelle Air Force II un cane.

La release è stata fissata per l’8 Febbraio ed avverrà presso rivenditori selezionati Nike SB.

prossimo articolo

FILA mostra la collezione primavera/estate 2018