È in arrivo una nuova Nike SB Dunk Low in collaborazione con Parra

Articolo di

Andrea Procida

Foto

Retroshoparis

Quello fra Nike e Parra è un rapporto che dura ormai da quattordici anni. Era il 2005 quando Piet Parra e il brand americano univano le forze per creare quella che ancora oggi è considerata come una delle miglior Air Max 1 di sempre, la “Amsterdam”, uno di quei capolavori che tutti vorrebbero nella propria collezione.

L’anno scorso, dopo un lungo periodo di pausa, Nike e l’artista olandese hanno rinnovato la loro partnership con un’altra Air Max 1 e una Air Zoom Spiridon, che rispecchiavano al meglio lo stile artistico di Parra contraddistinto dall’utilizzo di colori accesi.

Ora, sembrerebbe che Parra e Nike siano pronti a rielaborare un’altra iconica silhouette dell’archivio del brand di Beaverton: la SB Dunk Low.

Nelle ultime ore sono infatti apparse sul web delle foto nelle quali si può vedere una nuova Dunk con una tomaia in pelle bianca e una fodera interna caratterizzata da una palette di colori che richiama quella utilizzata da PP per le sue grafiche. A completare il look vi sono i dettagli double-branded sulle tongue e sul retro della scarpa.

Rimanete sintonizzati su Outpump per futuri aggiornamenti.

prossimo articolo

Virgil Abloh si dedica al design nella sua collaborazione con VITRA