Sneakers

Nike Spark Flyknit: la new entry di casa Nike

Articolo di

Edoardo Cavrini

La gamma di calzature Nike è sempre in crescita grazie all’introduzione di nuovi modelli e al remake di storiche silhouette. A pochi giorni dalla presentazione del nuovo progetto ISPA – Improvise. Scavenge. Protect. Adapt – che darà vita a una serie di silhouette smontabili, lo Swoosh è tornato a espandere i confini dell’innovazione presentando la sua new entry, chiamata col nome di Nike Spark Flyknit.

La scarpa, di cui erano emerse le prime foto qualche settimana fa, è stata mostrata adesso tramite degli scatti ufficiali che la ritraggono in una versione color beige. La prima caratteristica che salta all’occhio è ovviamente la costruzione della tomaia che, come suggerisce il nome, è stata ingegnerizzata tramite l’utilizzo della tecnologia Flyknit in maniera tale da garantire elasticità e una calzata leggera. A offrire un look più ricercato ci pensano le diverse trame del knit Nike, che combinate lasciano spazio anche a delle trasparenze, come quella proposta lateralmente, sotto la quale si intravede lo Swoosh.

In termini di tecnologie utilizzate, invece, si suppone che questo modello sarà il primo di casa Nike a vantare un sistema di ammortizzazione Spark.

L’arrivo della scarpa è programmato per i prossimi mesi sullo store online di Nike.