Nike continuerà a vestire la WNBA per il secondo anno di fila

Articolo di

Roberta Gervasio

Per il secondo anno di fila, Nike continuerà a vestire le giovani campionesse della delegazione femminile NBA. Le specificità tecniche dei materiali rimarranno inalterate, cambieranno invece i dettagli. Piccole accortezze per rendere il look ancora più cool, perché un team vincente si vede dalla fierezza con cui indossa i propri colori.

L’attenzione alla silhouette femminile e alla valorizzazione delle loro potenzialità sono il cardine da cui parte la rigorosa ricerca dietro queste jersey. Infatti l’accento è posto in egual modo sia sul taglio delle spalle e del giromanica, sia sulle zone di maggior sudorazione e aderenza, affinché siano sempre garantite freschezza e libertà di movimento. La linea comprenderà sia una variante Icon (per le gare di normale amministrazione), sia una Statement per i tornei più importanti.

Ma non è tutto. La cura che Nike mette nel trattare temi sociali e campagne di sensibilizzazione torna puntuale anche in questa occasione. Per il mese di agosto, infatti, ogni squadra del campionato ospiterà una partita in casa per ricordare l’impegno nella lotta al cancro al seno. La jersey che indosseranno sarà anch’essa legata a questo delicato tema e in collaborazione con lo Swedish Cancer Institute.

Il debutto in campo di questa linea è segnato per il 9 Maggio, mentre sarà disponibile al pubblico dal 24 Maggio presso Nike e WNBAStore.

prossimo articolo

Supreme Droplist #8 Spring/Summer 19: ecco tutti gli articoli e i prezzi