Nitro è rimasto deluso dai fan

Articolo di

Greta Scarselli

Nitro sta lavorando da un po’ al suo nuovo disco, ma sembra non andare tutto così liscio. Il problema non è lui, ma noi.

Il rapper vicentino ha dato una nuova dimostrazione della sua persona nel “Machete Mixtape 4”, progetto in cui era di casa e in cui si è lasciato andare facendoci entrare nel suo quotidiano. Stiamo tutti quanti aspettando il nuovo disco, quello che segue “No Comment”. È da ormai un anno che sta scrivendo, ma il pubblico lo sta deludendo.

Ultimamente si era notato molto spesso il tentativo di Nitro nel cercare di far ragionare i propri fan su diverse tematiche, dalla politica ai problemi sull’ambiente, ma il compito è risultato forse più difficile del previsto e si è allargato a tutti gli aspetti di ciò che comporta avere un pubblico, persone che ci seguono o, più semplicemente, giudicano.

Questa volta, quello che lo ha buttato giù è stato l’ennesimo gossip, visto e preso a proprio piacimento per costruirci attorno una storia che non era vera. Come forse avrete visto sui social, giorni fa è stato mostrato il frammento di un video di un concerto in cui Nitro rispondeva in freestyle a un ragazzo che dal pubblico si era fatto avanti con le prime barre. La cosa è stata fomentata dal fatto che il ragazzo è stato considerato un hater a cui il rapper avrebbe risposto per insegnargli la lezione, ma tutto quanto è stato letto con un’accezione negativa. Ora, quello che ci chiediamo è, c’è davvero bisogno di spiegare cosa sia il freestyle?

Come affermato da Nitro nelle sue Instagram stories, il ragazzo non era affatto un hater, ma un semplice fan andato al concerto, tant’è che alla fine si sono pure bevuti una birra insieme. Questo fatto, sommato probabilmente ai precedenti, non ha lasciato Nitro di buon umore e proprio oggi ci siamo trovati a leggere parole che dovrebbero farci fermare tutti quanti a pensare.

Un rapper vive di musica e della possibilità di trasmettere al prossimo le proprie sensazioni, emozioni e sentimenti. Tutta questa ricerca assidua del voler parlar male e voler agognare i testi e le intenzioni, toglie valore a ciò che è l’essenza di un artista.

Nitro continuerà a scrivere, sta benissimo così perché è in pace con se stesso, ma spera, e così anche noi, che l’approccio degli ascoltatori alla musica cambi.

prossimo articolo

Billie Eilish ha chiesto la nostra attenzione con “All The Good Girls Go To Hell”